Skip to content

Strade Di Fuoco – Walter Hill [1984]

3 maggio 2012

Le action figures della notte

Strade Di Fuoco

A cinque anni di distanza dall’acclamato [ma quanto realmente valido?] I Guerrieri Della Notte, Walter Hill torna alla regia di un film che narra le vicende tra bande rivali dei sobborghi di città americane.

Questa volta è la banda capitanata da un [ridicolo a causa del look] Willem Dafoe a doversi scontrare contro una disorganizzata [ma esemplare] banda capeggiata da Michael Paré nel suo momento migliore.

Il risultato? Un prodotto totalmente incentrato sulla stereotipizzazione dei singoli personaggi con evidente fondo misogino, dove l’unico a spuntarla sotto tutti punti di vista [morale, estetico, etc etc…] è il solo eroe Michael Paré. Lui è il più giusto, il più bello, il più bravo, il più duro e chi più ne ha più ne metta. Tutti gli altri personaggi in scena sono figurine rozzamente ritagliate e apposte sulla scena per esaltare l’unico inarrivabile eroe. Gli uomini che non siano l’eroe, sono tutti corrotti, brutti, distanti anni luce dal mondo che vorrebbero emulare, mentre le donne sono tutte sgualdrine che agiscono solo per soldi, tranne la sorella del protagonista che rappresenta la figura materna, la parte sensibile dell’eroe protagonista, e una donna che poi tanto donna non è.

Tutto in questo film risulta artificioso, tristemente progettato per creare uno spettacolo di finzione fine a sé stessa, dove si sprecano le scene di contorno condite da spettacolari esplosioni, mentre dalla trama vera e propria si cerca di evadere con abilità.

Anche la sceneggiatura si conforma al resto e si attesta su livelli sconvolgentemente bassi con le sue battutine costantemente create ad hoc per cercare di strappare sorrisi a uno spettatore che altrimenti non si potrebbe coinvolgere.

Non è però tutta da buttare quest’opera plasticosa.

La fotografia è in certi momenti ricercata e per certi versi potrebbe ricordare il gusto estetico che Kathryn Bigelow aveva avanzato due anni prima nel suo The Loveless, guarda a caso con protagonista proprio quello stesso Dafoe che in entrambe le occasioni si presenta di pelle vestito.

Strade Di Fuoco

Strade Di Fuoco è un film che si fa seguire soltanto se vi piacciono quelle messe in scena tipiche degli anni ’80, dove in barba a coerenza, realismo e concezione artistica del prodotto s’inscena un inutilissimo circo fatto di bestie feroci che feroci non sono, che può entusiasmare soltanto un bambino.

4,5

Danilo Cardone

7 commenti leave one →
  1. Cristian permalink
    16 maggio 2012 01:54

    Non dubito del tuo giudizio, ma cmq si può capire che non sei fan del cinema di Hill…Gia dall’inizio della recensione si può capire la tua stesura!

    • 16 maggio 2012 12:59

      Si, certo, il riferimento non positivo al suo precedente film l’ho inserito apposta in apertura d’articolo.
      Io credo Walter Hill sia un regista sopravvalutato, però poi ognuno è libero di osservare e giudicare.😉

      • Cristian permalink
        16 maggio 2012 18:56

        Gusti son gusti…;)

  2. mellie permalink
    20 maggio 2012 12:44

    Oh, a me i Guerrieri della notte è piaciuto tanto. Altro non ho visto però.

    PS. Ma ce la fai una recensione di Quella casa nel bosco? Eddai eddai

    • 20 maggio 2012 13:22

      Ahah eh, vorrei davvero andarlo a vedere, ma in questo periodo non riesco a vedere film nemmeno rimanendo a casa..😦

      Tu l’hai visto?🙂

      • mellie permalink
        20 maggio 2012 13:34

        Sì, ieri sera. Avevo un po’ di dubbi all’inizio, ma che finale, ragazzi. Roba che ridevo istericamente in sala, la gente mi guardava malissimo. E sono uscita strasorridente. Ovviamente non è piaciuto a chi si aspettava un film in stile “non aprite quella porta”.

  3. 29 maggio 2012 23:20

    Questa stroncatura mi stupisce. E dire che ne avevo conservato un ottimo ricordo. Dev’essere invecchiato male.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: